Calorimetria Differenziale a Scansione

DSC 204 F1 Nevio

Risultati di Calorimetria Differenziale a Scansione (DSC) precisi e affidabili per l’industria farmaceutica, alimentare e cosmetica

...grazie all’uso del DSC 204 F1  Nevio, il migliore calorimetro differenziale a scansione per la ricerca e sviluppo, la caratterizzazione dei materiali e il servizio di analisi conto terzi.

Lo strumento è progettato per il controllo di:

Caratteristiche del DSC 204 F1 Nevio: 

Software di supporto attivo - AutoEvaluation e Identify

 

AutoEvaluation è la prima vera funzione automatica per l’elaborazione dei risultati di analisi termica. Algoritmi intelligenti permettono di rilevare e valutare gli effetti termici senza alcun intervento da parte dell’utente.
Identify è un software studiato per il riconoscimento e l’interpretazione delle curve mediante loro confronto con librerie. È in grado di gestire misure (anche quelle effettuate da un cliente), dati di letteratura e classi. Comprende già una vasta gamma di librerie, tra cui una contenente risultati relativi ai settori farmaceutico, alimentare e cosmetico.

Tutto pronto per il futuro: vari tipi di sensori

Il DSC 204 F1  Nevio può essere dotato di vari sensori e quindi adattato alle diverse esigenze applicative.

Eccellente sensibilità e alta risoluzione

Con un valore di oltre 160 mW/K, il DSC 204 F1  Nevio con sensore t vanta la migliore risposta all’Indio (Indium Respnse Ratio)  tra i dispositivi presenti sul mercato. Questo rapporto tra l’altezza e la larghezza del picco di fusione dell’Indio è un criterio ideale per descrivere le prestazioni di un sensore.

Identificazione automatica del vassoio porta-campioni

Lo strumento può essere dotato di sistema autocampionatore (ASC, opzionale) in grado di misurare fino a 192 campioni più 12 standard di calibrazione o crogioli vuoti. In caso di inserimento di un nuovo vassoio porta-campioni, il sistema riconosce automaticamente il vassoio e il relativo contenuto tramite un codice 2D stampato.
Inoltre, il dispositivo di perforazione opzionale fora i coperchi dei crogioli di alluminio poco prima dell’inizio di una determinata analisi.

Metodi di analisi indipendenti dallo strumento

I metodi di analisi (che possono includere non solo programmi di temperatura, ma anche la valutazione della curva risultante) sono applicabili e condivisibili su tutti i dispositivi dello stesso tipo e con configurazioni equivalenti. Questa funzione si rivela particolarmente vantaggiosa in caso di installazione di più DSC della linea Nevio (strumenti DSC 204 F1  o DSC 214) all’interno del laboratorio.

Raffreddamento efficiente ed economico

Nei settori farmaceutico, cosmetico e alimentare, la maggior parte degli strumenti DSC sono dotati di un sistema di raffreddamento meccanico (intracooler). Tuttavia, qualora siano necessarie temperature di avvio estremamente basse, è possibile collegare al DSC 204 F1  Nevio contemporaneamente anche un sistema refrigerante ad azoto liquido (LN2) . Il raffreddamento a LN2 sarà attivato automaticamente solo a temperature inferiori a -85 °C, in modo da ridurre sensibilmente il consumo di azoto liquido.

Il software Proteus®® Protect soddisfa i requisiti della norma 21 CFR Parte 11.

Request a Quote

Get a personalized offer now.

Request a Quote

Specifiche Tecniche

Range temperatura (max)
da -180°C a 700°C
Range misura (max)
± 750 mW
Velocità di raffreddamento/ riscaldamento max
200 K/min

Accuratezza (entalpia):
< 1%1)

Risoluzione TGA:
n/d

Risposta all’Indio (*):
> 160 mW/K2)

Sensori intercambiabili:

Opzioni di raffreddamento:

Aria compressa: da < 0 °C a 700 °C
Intracooler: da -85 °C a 600 °C
Azoto liquido: da -180 °C a 700 °C

Atmosfere di analisi:
inerte, ossidante, statica e dinamica

1) sull’indio
2) uso dell’equazione pubblicata da B. Wunderlich, Thermal Analysis of Polymeric Materials, Springer (2005), pag. 346

Tenuta di gas/vuoto:
tenuta di gas

Flussimetri elettronici  per gas protettivo e di analisi:
3, integrati (da 0 a 250 ml/min)

ASC (autocampionatore):
Sì (opzionale)

Software:
min. Proteus®® 8

Software  Avanzati(opzionale):
Peak Separation (deconvoluzione picchi)
Kinetics Neo (cinetica)
Simulazioni termiche

Dimensioni (L x H x P) – incl. ASC, esclusi i collegamenti fisici:
620 mm x 415 mm x 550 mm

    Product Information

    We do not only promise quality, but also individual consulting. Let us start your project together.

    Request Information

    Videos

    Si prega di accettare i cookies di marketing per guardare il video.

    How Thermal Analysis Helps in the Pharmaceutical Development 

    Si prega di accettare i cookies di marketing per guardare il video.

    An Intuitive Software to Facilitate Your Pharmaceutical Analysis NETZSCH Proteus®®