Dilatometria

DIL 402 Expedis Classic

Ridefinire la Dilatometria. 

Il dilatometro DIL 402 Expedis Classic offre una tecnologia all'avanguardia, progettato per un'ampia gamma di applicazioni.

Tutti gli strumenti della serie DIL Expedis sono dotati della rivoluzionaria cella di misura NanoEye, una nuova frontiera in termini di intervallo di misura, precisione e accuratezza.

NanoEye Ogni nanometro conta.

Accuratezza e range di misura migliorati

Nella dilatometria classica, le specifiche tecniche relative al range di misura dimensionale e alla risoluzione dello strumento sembrano essere diametralmente opposte. Se aumenta la risoluzione, il range di misura normalmente scende e vice versa. NanoEye, il nuovo e innovativo sistema di misura opto-elettrico, offre  una linearità perfetta con la massima risoluzione in tutto il campo di misura dimensionale, finora impossibile da raggiungere.

Principio di funzionamento

Durante l'esecuzione di una prova, se il campione si espande, tutte le componenti verdi della grafica si spostano all'indietro con l'ausilio di una guida lineare (contrassegnata in blu). L'encoder ottico determina, direttamente sulla scala associata, il cambio di lunghezza corrispondente.

Caratteristiche principali 

Design all-in-one e ciclo di vita lungo

Lo strumento DIL Expedis Classic è disponibile col sistema di misura singolo, doppio / differenziale. In entrambe le versioni, il design compatto comprende tutte le componenti hardware necessarie per l’esecuzione delle analisi. Inoltre, non è necessaria l'installazione di sistemi refrigeranti esterni.

Caratteristiche principali 

Facilità d'uso

La principale semplificazione inizia con l’avvio dell’analisi, mediante routine basate su metodi predefiniti dall'operatore.

Una posizione stabile del campione all'interno del portacampioni è un fattore fondamentale per ottenere risultati affidabili di misura. La funzione MultiTouch gestisce automaticamente la posizione ottimale del campione, inoltre la lunghezza iniziale del campione viene determinata automaticamente.

Il movimento di chiusura della fornace è gestito da un sistema ammortizzante che assicura la stabilità del campione.

Cambiare la fornace è semplice e non richiede particolare esperienza. Bastano pochi click per iniziare la misura.

Caratteristiche principali 

Forza di contatto controllata

Il controllo della forza di contatto consente all'operatore di misurare campioni piccoli, delicati, fragili o espansi, senza il rischio di rotture e altre deformazioni non riproducibili; consente anche di mantenere costante la pressione di contatto per tutta la durata dell’analisi e di misurare la lunghezza del campione in modo riproducibile, indipendentemente dall'operatore. Attriti di scorrimento e di rotazione, i movimenti irregolari, e altre fonti di errore sono eliminate.

Request a Quote

Get a personalized offer now.

Request a Quote

Specifiche Tecniche

Velocità di riscaldamento
0.001 ... 50 K/min
Sistemi portacampione
Sistema singolo o doppio/differenziale
Sistema di misura
NanoEye

Accuratezza di temperatura:
1 K

Precisione di temperatura:
0.1 K

Ripetibilità di m. Coefficiente di Espansione Termica Lineare (CLTE/CTE)The coefficient of linear thermal expansion (CLTE) describes the length change of a material as a function of the temperature.CTE:
10-8 1/K

Range di misura:
± 5000 μm ...

Risoluzione:
2 nm (sull'intero range di misura)

Controllo del gas:
interruttore a 1 via, opzionale a 3 vie

Documentazione dell'applicazione

    Product Information

    We do not only promise quality, but also individual consulting. Let us start your project together.

    Request Information

    Videos

    Si prega di accettare i cookies di marketing per guardare il video.

    NETZSCH DIL402 Expedis Dilatometer 

    Si prega di accettare i cookies di marketing per guardare il video.

    DIL402 Productvideo EN 

    Si prega di accettare i cookies di marketing per guardare il video.

    NETZSCH DIL402 Expedis EN 

    Potrebbe essere anche interessato a