Calorimetria Differenziale a Scansione in Simultanea

STA 449 F5 Jupiter®

Uno strumento sofisticato a un prezzo estremamente allettante

Completamente accessoriata

La termobilancia STA 449 F5 Jupiter® a tenuta di vuoto è costruita a mano appositamente per l'applicazione che fa al caso vostro. Ogni strumento è preconfigurato in base alle esigenze del cliente e dotato di tutte le caratteristiche hardware e software richieste per le applicazioni ad alta temperatura nei settori ceramico, metallico, inorganico, dei materiali edili, ecc.

Miglior rapporto costo/prestazioni

La STA 449 F5 Jupiter® è dotata di bilancia ad alta risoluzione, ampia gamma e bassa dispersione, nonché di DSC sensibile che garantisce l'eccellenza in tutti i tipi di applicazioni in un'ampia serie di temperature.

Combinazione unica – TGA-DSC semplice e TGA per alti volumi

La TGA semplice e le misure DSC possono essere eseguite con elevata precisione e riproducibilità alle temperature del campione, comprese da quella ambiente fino a 1600°C. Le misure TGA sono possibili anche su campioni di grosse dimensioni o peso elevato.

Carica dall'alto – termobilance dal comprovato design

La termobilancia STA 449 F5 Jupiter® è un sistema a carica dall'alto che vanta un design molto apprezzato da anni in laboratorio. Il motivo è semplice: i sistemi combinano prestazioni ideali con facile maneggevolezza.

Request a Quote

Get a personalized offer now.

Request a Quote

Specifiche Tecniche

Range temperatura
da TA a 1600°C (temperatura del campione)
Velocità di riscaldamento
da 0,001 a 50 K/min
Sistema a tenuta di vuoto
10⁻² mbar

Accessori

Due metodi – maggiore efficacia sinergica

Il sistema è fornito di un sensore TGA-DSC intercambiabile dall'utente. Le misure DSC semplice e TGA-DSC simultanea possono essere eseguite durante l'uso dell'autocampionatore (ASC). Sono, inoltre, disponibili dei portacampioni per misure TGA e TG-DTA.

Atmosfera – perfettamente controllata da MFC e AutoVac

I tre controllori di flusso di massa integrati (MFC - Mass Flow Controller) gestiscono i gas protettivi e di spurgo per mantenere il controllo ottimale dell'atmosfera intorno al campione. Evacuazione e backfilling della fornace consentono un ulteriore controllo dell'atmosfera intorno al campione, soprattutto in caso di lavorazione di polveri o altri campioni "di difficile evacuazione". Il sistema AutoVac automatizza e semplifica il processo di evacuazione. L'introduzione del sistema a pompa a palette rotative consente il funzionamento del sistema AutoVac completamente comandato da software.

Large beaker crucibles for high-volume TGA tests

Vari crogioli – la soluzione ideale per qualsiasi applicazione

Sono disponibili molti crogioli in diversi materiali e dimensioni. I crogioli standard sono in allumina o platino, mentre quelli aggiuntivi sono disponibili in vari materiali, come, ad esempio oro, zirconio, ecc. Sono, inoltre, disponibili crogioli con coperchi rigidi o forati. L'ampia scelta offerta consente di trovare il crogiolo ideale a ogni applicazione.

Autocampionatore – dispensatore di tranquillità

Efficiente e affidabile, è la gioia di chi lo possiede. Come optional, è disponibile un autocampionatore (ASC) fino a 20 campioni. Può essere utilizzato per misure TGS o TGS-DSC. L'ASC garantisce il posizionamento ottimale del crogiolo e il massimo rendimento. La preprogrammazione consente l'esecuzione delle misure durante la notte o nei fine settimana. La gestione dei campioni diventa ancora più facile, utilizzando i metodi predefiniti.

 

Automatic Sample Changer

Tutto pronto! – per l'analisi dei gas evoluti

Per eseguire l'analisi dei gas evoluti (EGA - Evolved Gas Analysis), il sistema STA può essere direttamente collegato a un dispositivo QMS, FT-IR o GC-MS o a una combinazione di QMS e FT-IR o GC-MS e FT-IR – anche se dotato di autocampionatore.

Documentazione dell'applicazione 

    Product Information

    We do not only promise quality, but also individual consulting. Let us start your project together.

    Request Information

    Videos

    Si prega di accettare i cookies di marketing per guardare il video.

    Webcast: Part 2 Sample Preparation Influencing Factors How to Setup an STA Measurement