29.06.2023 by Dr. Alexander Schindler, Aileen Sammler

Gestione dei dati semplificata con Proteus® Search Engine

Nel mondo di oggi, caratterizzato da ritmi frenetici, la gestione di large volumi di dati di misura e di analisi su più progetti può essere un compito scoraggiante. Per una gestione efficace dei dati è fondamentale un accesso selectrapido e veloce ai dati. Proteus® Search Engine è un nuovo strumento che permette diarctrovare in modo efficiente e rapido le misure e gli stati di analisi nel file system, sia a livello locale che in rete!

Comprensione di Proteus® Searc h Engine

Quando si ha a che fare con dati di misura e valutazione diversi, provenienti da vari materiali e configurazioni, la capacità di filtrare i dati in base a criteri specifici è preziosa. Proteus® Searc h Engine filtra rapidamente i dati di misura, fungendo da solido strumento di gestione dei dati. All'indirizzo select, visualizza automaticamente le anteprime delle curve di misura o degli stati di analisi. Con un semplice clic, gli utenti possono aprire le cartelle del file system, semplificando la navigazione. Lo strumento consente agli utenti di creare searches personalizzati, come "MyPolymers", e di passare senza soluzione di continuità da una query search all'altra.

I filtri possono essere impostati in base a:

  • Nome del file e del campione
  • Osservazioni, operatore, metodo
  • Nome dello strumento
  • Tipo di file e di segnale
  • Data della misurazione
  • Condizioni di misura
  • Effetti valutati (transizioni vetrose, effetti endo/exo, picchi, onset, entalpie)


L'applicazioneProteus® Search Engine può essere considerata uno speciale e potente file explorer per le misure di analisi termica e gli stati di analisi NETZSCH. Attualmente sono supportate misure di tipo DSC/DTA, TGA, STA, DIL/TMA, DMA e DEA. Questo strumento è disponibile per Proteus®9.0 e successivi, e viene avviato dal cosiddetto "assistente" come hub centrale per le applicazioni di NETZSCH Proteus® applicazioni. Come si può vedere dalla schermata della figura 1, i nomi dei file vengono visualizzati chiaramente in un elenco in base alle directory e ai criteri di filtraggio selectdall'utente.

Fig. 1: Risultato tipico search ottenuto con il motore Proteus® Search.


Gli utenti possono salvare i parametri definiti come "search" personalizzato, consentendo loro di riapplicare searches personalizzati come "MyPolymers", "AllMyLocalFiles" o "MyProjects_2023".arcPassare da un sito all'altro è facile. I file visualizzati possono essere ordinati, ad esempio in ordine alfabetico in base al nome del file o del campione.largeI grafici delle misure o degli stati di analisi possono essere visualizzati come small anteprima o, con un solo clic, in una finestra separata. Anche le cartelle corrispondenti nel file system, dove si trovano i dati select, possono essere aperte semplicemente con un clic. È inoltre possibile aprire direttamente i file selected in Proteus®analisi utilizzando il tasto destro del mouse.

Sincronizzazione per una velocità senza pari - grazie alla tecnologia dei database

A differenza dei tradizionali esploratori di file, Proteus® Searc h Engine si sincronizza con le directory selected search e utilizza la tecnologia dei database in background.arcUna volta sincronizzate le directory, tutte le informazioni necessarie per la ricerca e il recupero dei dati sono prontamente disponibili. Di conseguenza, i risultati di search vengono visualizzati istantaneamente, anche quando si passa a una query search diversa. La sincronizzazione completa di nuove directory può essere eseguita su richiesta e la sincronizzazione automatica assicura che qualsiasi modifica, come ad esempio misure aggiuntive, venga rilevata automaticamente.

Liberate la potenza dei filtri

L'ordinamento efficiente dei dati in base a specifici criteri di filtraggio è essenziale quando si lavora con dati di misura e di valutazione relativi a materiali e configurazioni di misura diversi. Proteus® Searc h Engine consente di filtrare in base a stringhe all'interno di nomi di file, nomi/identità di campioni, materiali, osservazioni e operatori. La stringa "PA6" è stata usata per il search gno mostrato nella figura 1.
La figura 2 mostra la possibilità di filtrare in base ai tipi di file. Anche i nomi degli strumenti, gli intervalli di data e ora e le condizioni di misura, come la velocità di riscaldamento e la massa del campione, possono essere utilizzati come criteri di filtraggio.

Fig. 2: Criteri di filtraggio (qui tipi di file e tipi di misura) di Proteus® Search Engine.

Il filtro per i risultati degli stati di analisi consente di ottenere ulterioriarcesiti per quanto riguarda misurazioni specifiche, ad esempio quelle provenienti da particolari materiali. La Figura 3 mostra un esempio in cui il verificarsi di una transizione vetrosa e di un picco di temperatura all'interno di determinati intervalli di temperatura produce stati di analisi con misurazioni su polimeri di tipo PA6, PA610 e PA66.

Fig. 3: Criteri di filtraggio (qui risultati di valutazione specifici) all'interno di Proteus® Search Engine.


Le valutazioni aggiuntive disponibili includono gli effetti endo- ed esotermici, le aree dei picchi e le temperature dei picchi. Gli utenti possono anche definire se le valutazioni devono essere all'interno o all'esterno di intervalli di temperatura definiti; questo può servire come strumento di rilevamento degli outlier per il controllo di qualità.

Proteus® Searc hEngine vs. Identify: Comprendere le differenze

Proteus® Searc hEngine (PSE) e il noto sistema di database Identify servono entrambi come strumenti per searcguire e trovare rapidamente le misure. Tuttavia, PSE si concentra specificamente sui dati dell'utente, che si trovano nel file system e vengono sincronizzati attraverso lo strumento. Identify, invece, non solo contiene i dati dell'utente aggiunti al database, ma comprende anche NETZSCH libra ri con circa 2500 misure e dati di letteratura provenienti da vari campi di applicazione.

In termini di funzionalità, entrambe le applicazioni offrono sofisticate capacità di filtraggio e di visualizzazione delle curve di misura. Tuttavia, Identify supera PSE in termini di capacità di sovrapporre curve diverse. Un'altra distinzione risiede nell'aspetto dell'integrazione: PSE opera come applicazione indipendente, mentre Identify è incorporato all'interno di una Proteus®applicazione indipendente, mentre Identify è incorporato all'interno Proteus® analisi.

Infine, vale la pena notare che una singola installazione dello strumento con l'opzione Proteus® Searc h Engine è sufficiente per sfruttare tutte le sue capacità per tutti i tipi di misura supportati su ogni PC. Questa filosofia è in linea con l'approccio di Identify.

Una gestione efficiente dei dati è la pietra miliare di un'attività scientifica e analitica di successo. Con Proteus® Searc h Engine, NETZSCH Analyzing & Testing presenta una soluzione completa che semplifica il searcgno e il recupero dei dati di misura e analisi. Grazie alle opzioni di filtraggio avanzate, alle funzionalità di sincronizzazione e all'interfaccia intuitiva, questo strumento consente agli utenti di navigare tra ampie serie di dati senza alcuno sforzo.

È inoltre possibile visualizzare l'esercitazione su Proteus® Search Engine qui:

Si prega di accettare i cookies di marketing per guardare il video.

Iscriviti alla nostra newsletter

Ottenete approfondimenti esclusivi sulle nuove applicazioni e tendenze dell'analisi termica.

Iscriviti ora